Thursday, March 20, 2014

Jacquie Gering


Quando io e Jacquie abbiamo scambiato varie mails durante 1000 Colori, non avendo mai visto una sua foto, dai suoi lavori molto Modern, ho creduto di avere a che fare con una ragazza. Certo, Jacquie e' una ragazza....ma della mia eta'! Ogni tanto ci scambiamo delle mails e lei e' sempre molto disponibile alle mie richieste. Quando le ho chiesto se aveva piacere di essere presentata per il gioco "We Love Tula Pink" e se potevo avere accesso a delle sue foto ( e' buona etichetta web farlo sempre!) mi ha detto che si e' sentita molto onorata della cosa.


Jacquie fa Modern da tanto tempo ed e' stata una delle prime persone ad avere la visione di un nuovo movimento patch. Ha lavorato molto per fare in modo di riunire tutte le quiltiste che hanno deciso di dare una svolta al patch e renderlo consono al nuovo stile di vita americano e al loro stile di vita, soprattutto a tutte coloro che usano il web per condividere il loro lavoro. I suoi sforzi insieme a quelli di altre di comune sentimento ha dato vita alla Modern Quilt Guild di cui abbiamo già' parlato in uno dei nostri primi post "School of Modern Patch" e ha un ruolo sul CEO. Jacquie vive a Chicago dal 2011, ha sempre cucito, ma ha iniziato a fare patch nel 2008. Dopo le basi, ha preso la sua strada e la sua ispirazione al principio e' stata Denise Schmidt di cui abbiamo già' parlato. Il suo modo semplice di condividere con tutti, l'enorme quantità di lavori che fa e il suo modo di lavorare non sempre a blocchi, ma a pannelli, se devo dare una definizione di Jacquie come quiltista, sarebbe "minimalista". I suoi quilts sono graficamente semplici, alcuni interpretazioni modern di blocchi tradizionali, altri a pannelli, quasi tutti lavorati in maniera "improvvisa" e cioè senza fisse misure come il patch tradizionale, ma in modo spontaneo con rotella e righello che danzano sul tessuto anch'esso di stile molto grafico e Modern.


Jacquie lavora nel suo piccolo studio nel suo appartamento di Chicago e come noi ha spesso difficoltà' a tenere tutto in ordine specie con la "pila" di tessuti che cresce a vista d'occhio! Le tiene spesso compagnia il suo labrador nero Bruno, che "prova" tutti i suoi quilts.
Quando si domanda a Jacquie da dove prende ispirazione  per i suoi impeccabili quilts spesso rigorosamente quiltati da lei con il doppio trasporto a parte poche eccezioni, dice che cerca di trovarla dentro se stessa o nell'arte presente e passata visitando spesso gallerie d'arte o musei. Forme diverse, elementi architettonici, le cose che la circondano sono altre fonti di ispirazione.
Questo lo incontriamo spesso nel movimento Modern ed e' una delle differenze che troviamo con il tradizionale che si ispira ai vecchi modelli tramandati dalle donne del passato o la natura che ispira il patch pittorico o quello contemporaneo.


 Jacquie parla del suo viaggio creativo nel suo blog Tall Grass Prairie Studio, andatelo a visitare e osservate da vicino i suoi quilts, guardando molto imparerete molto, ma guardate con apertura mentale.
Durante il nostro gioco vedremo la diversità di stili anche nel movimento Modern e impareremo che il termine e' molto vasto.





Jacquie viaggia spesso per tenere conferenze sul Modern e insegnare le sue tecniche negli Usa, ha scritto un bel libro insieme ad un'altra modern quilter e ha un workshop su Craftsy, la piattaforma educativa per eccellenza sul web delle arti creative.
Andate a vedere il suo modo di lavorare in un breve filmato you tube prodotto da Craftsy e perché' no?....provatelo!


Jacquie e' la prima Modern quilter della lista dopo Tula e vi sarete già accorte che i loro stili sono diversi.
 Ne andremo a conoscere una ogni mese durante il nostro gioco "We Love Tula Pink" e ogni mese vedremo anche un libro modern con la relativa recensione da parte della sottoscritta Simplyninepatch.
Commenti e discussioni sono benvenuti sul nostro gruppo riguardo il Modern di Jacquie Gering.

Nel frattempo da una bellissima Miami Beach piena di sole e aromi tropicali, vi abbraccio tutte.
Grazie per seguire il mio diario di viaggio su Facebook, mi fa sentire meno lontana da casa....dal mio cane, dalle mie pezze, dalla mia Bernina!

Always stitching Modern,

Roberta

4 comments:

Jennifer Manefield said...

Roby, Riccordo quando mi hai fatto conoscere i lavori di Jacquie ai tempi di Crumb Chaos o Caos di Briciole. Da appassionata del free motion, i lavori di Jacquie sopratutto mi hanno fatto capire la libertà dato dal piedino a doppio trasporto. Meraviglioso per i più timidi e dubbiosi.Trovo i suoi lavori sempre freschi, puliti e solare. Uno spunto ottimo per tutti i tulisti!

gabriella said...

ma che meravigliaaa....una bravissima e creativa!! grazie per aver condiviso con noi....kiss

Anna C. said...

guarda ....... è così magico leggerti qui sul blog "come sempre" ........... anche se materialmente sei dall'altra parte dell'oceano!!!

Buon viaggio!!!

Cristina said...

Anch'io sono una grandissima fan di Jacquie. Ho acquistato il suo workshop su Craftsy e anche il suo libro. Tu che hai il suo contatto non è che ci sarebbe la possibilità di farla arrivare in Italia?