Monday, November 19, 2012

non solo quilts...


I tessuti non li uso solo per fare quilts e anche se mi ci vorrebbero tante vite per consumare la "pila" che  ho accumulato negli anni. 
È piu' forte di me, quando vedo tessuti che mi piacciono, mi convinco che ne ho bisogno quindi li compro! Ormai, non trovando delle confezioni regalo che mi piacciono perche' o sono pretenziose o banali o malfatte, ho deciso da tempo che adopero quello che ho sottomano a casa per fare i pacchetti regalo.
Ricordate il quilt di Deborah con i girasoli? Lo avevo messo in una borsa di carta speciale ed è stata molto apprezzata.




Per i pacchetti adopero carta da pacco marrone o bianca e poi il fiocco lo faccio con le "rifilature" dei miei tessuti, in questo caso Kona Cotton Solids, che non butto mai via, anzi ora che vedo come vengono apprezzati, ne rifilo un millimetro o due in piu' cosí sono utilizzabili per questo scopo!
I pacchetti contenevano i doni per l'occasione dei battesimi tenuti nella nostra chiesetta ieri. Si sono battezzate sei persone che hanno dato testimonianza del cambiamento della loro vita da quando hanno fatto di Cristo il loro Salvatore e Signore, tutti adulti in quanto gli evangelici, secondo cio' che dice la Bibbia, si battezzano da adulti dopo aver deciso personalmente di seguire con la loro vita Cristo.

Cosa altro fate fare ai vostri tessuti oltre ai quilts?

Always stitching
~ Roberta ~

2 comments:

Vivi said...

Ciao cara!!!Ogni tanto le mie bimbe vengono in cerca dei ritagli che diventano gonnelline di barbie improvvisate,o li usano per giocare alla "signora delle stoffe" :D

barbara said...

Non buttare niente, questo è il mio motto. i pazzettini di stoffa avanzati sono praticissimi da usare per le applicazioni su asciughini e anche io le usavo in negozio per chiudere i pacchi insieme alla rafia. Possono diventare delle roselline e chi più ne ha più ne metta!!!
Un abbraccio